Cab Valle Amaseno

 
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home La Valle dell'Amaseno
Roccasecca dei Volsci

Amaseno in origine "Castrum Sancti Laurentii de Valle", ha preso il nome dal fiume che scorre nei suoi pressi. Le sue origini risalgono con Sul dorso di un monte di vivo scoglio sorge Roccasecca dei Volsci, che guida lo sguardo verso la vallata del fiume Amaseno.
La nascita di Roccasecca dei Volsci può datarsi nel IX secolo a seguito della crisi del sistema curtense e il risolversi nella formazione del sistema signorile.
Inizialmente denominata "Castrum Sanctae Crucis", nel 1125 prese il nome di "Rocca Siccam". Dapprima fu un piccolo possedimento dello Stato pontificio, poi appartenne alle più antiche famiglie aristocratiche dell’epoca.

Nel corso della sua secolare storia il paese ha subito due tremende distruzioni: la prima nel 1125 ad opera delle truppe di Onorio II, la seconda nel 1495 da parte dei soldati di Carlo VIII.
Nel 1536 divenne proprietà dei Carafa, che dopo due anni la rivendettero alla famiglia dei Massimo nel 1558: è da attribuire a questi ultimi il merito della nuova rinascita che fece riacquistare al paese la perduta stabilità politica, aumentando le sue risorse nel campo economico, agricolo, ma soprattutto artistico.
Nel 1761 il paese passò sotto il dominio del Marchese Angelo Gabrielli, a cui rimase fino alla totale soppressione dei feudi.

C'è da vedere
• Palazzo Baronale
• Chiesa Collegiata S.Maria
• Tempietto di S.Raffaele
• Cappella Madonna della Pace
 

Chi è online

 73 visitatori online
logo_ministero
contattaci_cab

percorsi_gastronomici

aziende_punti_vendita

Home Page
La Valle dell' Amaseno
La Bufala
Le Mozzarella
La Carne
Le Ricette

eventi_left

Registrati




ciociariaturismo_left

banner_cab_lungo


cabvalleamaseno.it
Cab Valle Amaseno