Cab Valle Amaseno

 
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home La Valle dell'Amaseno
Vallecorsa

Vallecorsa trova  la sua origine intorno all’VII –IX sec., in epoca longobarda. Il primo documento (1072) che ne tramanda il nome, Castrum  Valis Curse – Valle De Cursa – Valledecursa, è la carta di Littefredo, console  della contea di Fondi. In un paesaggio montagnoso, ricoperto da ulivi, sorge Vallecorsa. "Valledecursa", ossia valle percorsa dalle acque o "Valliscurtia", ossia terra di Curzio (Console romano che la restaurò e ne ampliò le mura), sono due tesi sull'origine del nome. Tre torri e un cuore sono rappresentati nel suo stemma: simbolo di fermezza e cordialità. Castello della contea di Fondi, passò nel 1072 al Monastero di Montecassino, per finire poi nell'orbita delle famiglie Caetani e Colonna.

C'è da vedere

• Chiesa di S. Angelo: statua lignea di San Michele       
• Porta Missoria: gli Scaluni                    
• Complesso della Prata con 40 "scifi"                
• Chiesa di di S. Martino                   
• Chiesa di S. Antonio   
• Cippi Confinari Stato Pontificio e Regno
delle due Sicilie

• Il Baglio, il Borgo
• Archivio storico
• Casa della Santa Maria De Mattias
• Palazzo comunale
 

Chi è online

 73 visitatori online
logo_ministero
contattaci_cab

percorsi_gastronomici

aziende_punti_vendita

Home Page
La Valle dell' Amaseno
La Bufala
Le Mozzarella
La Carne
Le Ricette

eventi_left

Registrati




ciociariaturismo_left

banner_cab_lungo


cabvalleamaseno.it
Cab Valle Amaseno