Cab Valle Amaseno

 
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home
La Valle dell'Amaseno a Linea Verde

amaseno_lineaverde550La filiera bufalina sempre in primo piano. Domenica 3 aprile 2011,  in tarda mattinata, la Valle dell’Amaseno sarà citata contestualmente ad una bella puntata di Linea Verde, notissimo programma di Rai1 sul settore primario.

Gli allevamenti di bufale del comparto frusinate verranno presentati insieme a quelli del pontino come grandissimi bacini di occupazione, ma anche crogioli di garanzia di genuinità, allevamenti di bufale mediterranee dove tutti possono rendersi conto della cura e la dedizione con cui vengono allevate, soprattutto per avere un’immagine speculare di tracciabilità e garanzia. Preservare la propria salute e mangiare sano vuol dire sapere da vengono i prodotti che compaiono sulle nostre tavole. Attraverso un viaggio nelle aziende agricole, tutti possono rendersi conto che il latte e la carne proveniente dagli allevamenti di Amaseno sono prodotti sani fatti in una valle incontaminata e di certa provenienza. Sono stati gli allevatori di zona a fare gli onori di casa alla troupe rai che oltre agli impianti zootecnici ha filmato le zone più belle del frusinate a partire dalla zona collinare della valle dell'Amaseno detta della Lucerna, stupenda per vegetazione, panorama e morfologia carsica. Insomma, ancora una volta l’indotto del latte fa bella mostra di se in televisione.
MARCO BRAVO

 

COMUNICATO STAMPA

Domenica 3 aprile 2011 la Valle dell’Amaseno sarà tra i protagonisti della seguitissima trasmissione di Rai1 dedicata all’agricoltura “Linea Verde” che andrà in onda alle ore 12.20.
Elisa Isoardi, con la partecipazione di Fabrizio Gatta, condurrà una puntata dedicata al Basso Lazio intitolata “Agro Pontino: quando la bonifica non finisce mai”.
Un tempo terra inospitale infestata dalla malaria e oggi area produttiva intensamente abitata in seguito alla massiccia opera di bonifica intrapresa da Mussolini negli anni ’30, i 100 mila ettari di Agro Pontino, in provincia di Latina, hanno cambiato faccia, diventando nel tempo una fertile zona di coltivazioni intensive, colonizzata via via da agricoltori giunti dalle zone più povere del Nord Italia. Proprio di questi mutamenti si occupa Linea Verde: un viaggio negli ettari di serre di ortofrutta della famiglia Rigoni, veneta doc di Asiago, in quelle florovivaistiche ultratecnologiche di Remo Di Meo e negli 8000 ettari di campi di kiwi, che fanno del Lazio il primo produttore mondiale di questo frutto. Tuttavia la bonifica non è per sempre: a mantenere i terreni asciutti infatti ci pensano ininterrottamente 22 idrovore, come quella storica di Mazzocchio visitata da Elisa Isoardi.
A pochi chilometri di distanza, ma in provincia di Frosinone, si parlerà dell’incontaminata Valle dell’Amaseno, dove migliaia di bufale vengono allevate per produrre latte e mozzarelle di eccezionale qualità.
A Fabrizio Gatta il compito di illustrare una raccolta tardiva di olive itrane, destinate alla tavola, nell’azienda della giovane imprenditrice Lucia Iannotta. Gran finale a Terracina, antica porta delle paludi, crocevia di contadini, pastori e pescatori di ogni parte d’Italia, nel sorprendente centro storico della cittadina. Linea Verde e’ un programma di Carlo Raspollini, Paolo Marcellini, Paola Miletich, Nicola Sisto e Vilma Tiberi.   

“Invito tutti a vedere la puntata - dichiara il presidente del CAB–Consorzio Allevatori Bufalini della Valle dell’Amaseno Salvatore Rinna – dove si potrà vedere una Amaseno che non ti aspetti, con caratteristiche che non si crede che esistano per quanto sono fuori dagli schemi a partire dal laghetto formatosi con la pioggia dove i bufali trovano il loro habitat naturale. Elisa Isoardi e tutta la troupe sono rimasti particolarmente colpiti dalle bellezze del paesaggio incontaminato e dai prodotti naturali del territorio come la mozzarella di bufala. Per quanto riguarda il CAB, continuerà il suo percorso nella valorizzazione della Valle dell’Amaseno e dei prodotti bufalini, un progetto che ha già dato i suoi frutti in collaborazione con Ciociariaturismo e il Ministero per le Politiche Agricole”.


 
Home Page
La Valle dell' Amaseno
La Bufala
Le Mozzarella
La Carne
Le Ricette

eventi_left

Registrati




ciociariaturismo_left


cabvalleamaseno.it
Cab Valle Amaseno